MónaFil®

Il materiale filtrante MónaFil® ingegnerizzato e studiato appositamente per la biofiltrazione dell’aria è utilizzato per flussi contenenti VOC, H2S, ammoniaca e composti organici ridotti dello zolfo. È da preferire ai sistemi biologici a tecnologia avanzata (Biotrickling MónaShell®), nel caso di portate d’aria da trattare particolarmente elevate.

Il materiale filtrante MónaFil® trova principale applicazione nel settore del trattamento rifiuti, della depurazione delle acque reflue (industriali e civili) e in tutti i processi industriali responsabili di emissioni contenenti VOC e odori (fonderie, automotive, ecc.).

Il materiale filtrante MónaFil®, grazie alle sue eccellenti proprietà meccaniche, permette la realizzazione di letti aventi spessori fino a 3 metri senza rischi di compattazione, con conseguente riduzione delle superfici impiegate. I principali vantaggi, rispetto ai tradizionali materiali di riempimento (legno, fibra di cocco, erica), sono rappresentati dall’elevata porosità (alta efficienza in conseguenza dell’enorme superficie di scambio), non degradabilità (elevata durata nel tempo), perdite di carico basse e costanti per tutta la vita del materiale filtrante (risparmio energetico, efficienza di rimozione costante), materiale idrofobico (nessun rischio di creazione di zone anossiche anche in caso di bagnatura eccessiva). Grazie all’inoculazione batterica con ceppi specificatamente selezionati per il tipo di applicazione, è possibile ridurre sensibilmente i tempi di attivazione. Il maggior costo iniziale d’investimento rispetto ai tradizionali materiali è più che compensato dai significativi risparmi conseguibili in termini di costi di gestione e manutenzione (tempo di ritorno dell’investimento generalmente compreso tra 1,5 e 3 anni).

Applicabilità ed efficienze di rimozione del sistema MónaFil®
Composto Intervallo di concentrazione Efficienza di rimozione
Odore 1.000 – 50.000 OUE 95% +
H2S 0 – 30 ppm (50 ppm max) 98% +
VOC’s 0 – 100 mgC/m3 50%
Composti ridotti di Zolfo 0 – 10 ppm 90%
Ammine 0 – 10 ppm 99% +
Ammoniaca 0 – 20 ppm 98%
Portata d’aria trattabile > 100 Nm3/h
Tempo di contatto Da 18 a 55 secondi
Perdita di carico 0 – 1.500 Pa
Tempo di vita del materiale filtrante > 5 anni
Materiale di costruzione struttura di contenimento Pannelli inox 304 o alluminio, operacivile
Applicazioni principali
Trattamento rifiuti solidi urbani
Compostaggio
Essiccamento fanghi
Digestione anaerobica
Acque reflue industriali e civili
Industria alimentare
Rendering
Industria automobilistica
Lavorazioni materie plastiche
Processi di verniciatura
Vantaggi
Tempo di vita minimo garantito (5 anni)
Basse perdite di carico e contenuti consumi elettrici
Bassi costi di manutenzione e gestione
Elevata porosità che garantisce ampia superficie di scambio
Imputrescibilità
Materiale idrofobico
Il 50% del materialedi riempimento viene riciclato/riutilizzato
Basso impatto ambientale per ingombro ridotto rispetto ai sistemi tradizionali (cippato e torba)
Elevate prestazioni nei sistemi attivi da più di 20 anni
Approvato come BAT (Best Available Technology)

Tecnologia biotrickling con gusci di conchiglia adatto per il trattamento di gas acidi (400 ppm H2S) e VOC (2 grC/m3) in campo industriale (verniciatura, fonderie, industria alimentare, etc.)

Sistema biologico su supporto di gomma riciclata per la rimozione di elevate concentrazioni di H2S (5000 ppm) e silossani dal biogas.